News

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 sulle “Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19” impone, anche negli allenamenti svolti nelle palestre pubbliche e private, all’aperto o al chiuso, il “mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro”. Vista la natura della nostra disciplina, non ci è possibile garantire il rispetto di questa condizione. Pertanto, in ottemperanza della Leggi tutto
Traditional martial arts are not a sport – or to say it better: they are not just a sport and, according to the numerous scientific researches conducted on this subject, they can produce effects not only on health and fitness but also on one’s emotional and psychic balance, promoting, in fact, a holistic development capable of radically transforming for the better – and in all aspects – the quality of life of the practitioners. We Leggi tutto
Le arti marziali tradizionali non sono uno sport – o meglio: non sono soltanto uno sport e, stando alle numerose ricerche condotte sull’argomento, queste discipline sono in grado di produrre effetti non solo sulla salute e sullo stato di forma fisica, ma anche sull’equilibrio emozionale e psichico, favorendo, di fatto, uno sviluppo olistico capace di traformare radicalmente in meglio – e sotto tutti gli aspetti – la qualità della vita dei praticanti. Si sente parlare, Leggi tutto
A study published on the Journal of Sport and Health Science in 2016 and disseminate by sciencedirect.com website compared two different training methods’ effectiveness on older adults’ cognitive functions: traditional karate training versus normal western fitness training. Here is a summary of this scientific study, which, for those wishing to learn more, can be fully consulted going to the following link: Comparing the effectiveness of karate and fitness training on cognitive functioning in older adults Leggi tutto
Uno studio apparso nel 2016 sul Journal of Sport and Health Science e diffuso dal sito web sciencedirect.com ha comparato l’efficacia di due diversi metodi di allenamento sulla funzionalità cognitiva degli adulti in età avanzata: il karate, da una parte, e il normale fitness dall’altra. Ecco una sintesi dello studio, che, per chi volesse approfondire, è consultabile integralmente, in lingua inglese, al seguente link: Comparing the effectiveness of karate and fitness training on cognitive functioning Leggi tutto
Author: Ashleigh Johnstone Martial arts require a good level of physical strength, but those who take up training also need to develop an incredible amount of mental acuity. Mental strength is so important to martial arts that researchers have found karate experts’ stronger punching force may be down to a better control of muscle movement in the brain, rather than increased muscular strength. Other studies have also found that children who practise taekwondo achieve better maths Leggi tutto
di Ashleigh Johnstone (tratto e tradotto da The Conversation) — Le arti marziali richiedono un buon livello di forza fisica, ma coloro che le praticano devono anche sviluppare un’incredibile quantità di acutezza mentale. La forza mentale è così importante, per le arti marziali, che i ricercatori hanno scoperto che la maggiore potenza espressa nei colpi dai più esperti karateka dipende probabilmente da un migliore controllo dei movimenti muscolari da parte del cervello, piuttosto che dall’aumentata Leggi tutto
PRIME – Participation, Recreation and Inclusion through Martial Arts Education is a project co-funded by the European Union Programme ERASMUS+, and intends to develop a high-quality coaching framework to encourage the participation of people with disabilities in martial arts in Europe. PRIME framework is the first in its kind, and falls under the context of the European Qualification Framework (EQF) and of other internationals standards in the sector, such as the International Sport Coaching Framework. Leggi tutto
PRIME – Participation, Recreation and Inclusion through Martial Arts Education è una progetto co-finanziato dal Programma dell’Unione europea ERASMUS+ per sviluppare un modello formativo di alta qualità a supporto della promozione, in Europa, di una sana partecipazione delle persone disabili alle arti marziali. Il modello PRIME è il primo nel suo genere e si inserisce nel contesto del Quadro europeo delle qualifiche (EQF) e degli altri standard internazionali di merito, quali lo International Sport Coaching Framework. Leggi tutto
di Thomas Prediger (tradotto da The Shotokan Times) “Non è durato a lungo, il sogno olimpico del Karate. Gli organizzatori delle Olimpiadi di Parigi del 2024 hanno proposto al CIO di rimuovere il Karate dalla lista delle discipline olpimpiche. Invece, secondo il comitato organizzatore dei Giochi, al suo posto andrebbero inclusi la Breakdance e lo Skateboarding. Una decisione particolarmente triste per tutti i Karateka che hanno fatto così tanti sacrifici per realizzare il loro sogno. Leggi tutto